Home"Adotta una cabina"CercaRaccolta differenziata porta a portaManifestazioni estive 2015 - EstateTarantaTaranta e la Grande GuerraTarantaRistora: alta cucina a Palazzo Malvezzi
Home
Il Comune
La Città
Galleria Fotografica
Comunicati stampa
Turnazione farmacie
Contatti
Elenco Siti Tematici
Area Riservata
Posta Elettronica Certificata
TarantInforma
Ricerche genealogiche
Ufficio Relazioni con il Pubblico
Affari Generali
Servizi Tecnici
Polizia Municipale
Tributi
Statuto Comunale
Regolamenti Comunali
Determine
Ordinanze
Delibere
Amministrazione Trasparente
Servizi al cittadino
Amministrazione aperta
TarantEnergia - Convent of Mayor - SEAP
Albo pretorio
Contributi ad enti e associazioni
Pubblicazioni Matrimoniali
Contatti
Privacy
Note Legali
Tot. visite contenuti : 391714
 7 visitatori online
alt
 
alt
alt                                              alt


 

 
 

Giovedì 20 agosto 2015, ore 18.30
Convocazione del Consiglio Comunale


Giovedì
20 agosto 2015 presso la Sala Consigliare è convocato alle ore 18.30 il Consiglio Comunale per la trattazione del seguente ordine del giorno.


1. Lettura ed approvazione verbali nn. 13, 14, 15, 16 della seduta del 17/07/2015 e nn. 17, 18, 19, 20 e 21 della seduta del 29/07/2015;
2. Approvazione programma triennale delle opere pubbliche 2015/2017 ed elenco annuale 2015;
3. Approvazione piano delle alienazioni e delle valorizzazioni immobiliari anno 2015;
4. Approvazione del Bilancio di previsione dell’esercizio 2015 e del bilancio pluriennale per il periodo 2015-2017 ex DPR n.194/1996, del bilancio di previsione finanziario 2015-2017 ex D.Lgs. n.118/2011 e della relazione previsionale e programmatica 2015-2017
 

Un appuntamento storico dell'estate tarantolese
TarantEno 2015: XI concorso per enoamatori

alt

Il 18 agosto alle 17 e 30 dentro le mura della chiesa di san Biagio si terrà la XII edizione di TarantEno, il concorso per degustatori in erba giunto alla XII edizione e divenuto appuntamento fisso dell'estate tarantolese.

La manifestazione, organizzata dall'associazione Tela del Ragno in collaborazione con il Comune di Taranta e l'associazione Città del Vino, si rivolge ad aspiranti assaggiatori alla prova con i vini della Selezione del Sindaco 2015, mettendo a confronto il proprio giudizio con quello espresso dalla giuria del premio su vini di qualità (nel caso 5 rossi, 5 bianchi e 3 liquorosi)

Il numero di concorrenti è limitato a 30 unità, la quota di partecipazione è di 15 euro.

 

Domenica 2 agosto a Taranta
Taranta resistente: per non perdere la memoria

alt

 

5 e 6 agosto 2015
TarantaInStrada: III edizione del Libero Festival dell'Arte di Strada più "Le note della Taranta" (6 agosto)

alt



 

Avviso intervento RELOAD
Bando di selezione per soggetti ospitanti tirocini formativi

Leggi l'avviso

Scarica il modello di domanda.

 

Torno sui miei passi - TarantIncammino 2015
VII  edizione della passeggiata al rifugio Macchie di Taranta

Domenica 19 luglio il comune di Taranta Peligna in collaborazione con il CAI di Lanciano organizza la VII edizione della passeggiata annuale al rifugio Macchie di Taranta [mt 1703 slm].



alt

 

Edizione 2015 del premio giornalistico Pietro Di Donato
Il premio si arricchisce con un premio speciale dedicato a Santo Della Volpe


alt

A Santo della Volpe il Comune di Taranta (con meno di 400 abitanti) dedica un Premio Speciale per la quarta edizione del Premio Di Donato, consistente in 750 Euro  e in un lingotto riportante il suo nome. Questo speciale riconoscimento sarà dedicato esclusivamente ad una inchiesta televisiva sulla sicurezza in ambiente di lavoro.

È stato un grande privilegio per la Comunità di Taranta aver conosciuto Santo della Volpe, in occasione delle diverse edizioni del Premio Giornalistico Pietro Di Donato, di cui Santo è stato anche vincitore nel 2012. Giornalista che ha dedicato l'intera vita professionale alla salvaguardia dei diritti dei lavoratori, con le sue inchieste ha portato alla luce le gravi responsabilità di chi, ancora ai nostri giorni, si ostina a non rispettare le più elementari norme della sicurezza. Santo ha più volte e in diverse occasioni denunciato l'insensatezza di denominare le morti sul lavoro quali "morti bianche", quando niente di candido caratterizza tali tragici eventi.

  Il premio giornalistico, alla sua quarta edizione dopo le prime di grande successo in partecipazione ed in qualità delle adesioni, si ripropone di far accrescere in tutti i settori la sensibilità nei confronti della sicurezza in ambiente di lavoro e di far mantenere alta l'attenzione dei cittadini su questo tema di drammatica attualità attraverso un’azione capillare e permanente di sensibilizzazione e di informazione; nello stesso tempo ha come obiettivo quello di far conoscere l’opera e l’impegno civile dello scrittore italo-americano Pietro Di Donato.

  Il Premio è sostenuto e patrocinato dall’INAIL Abruzzo, da ENEL SPA, da ANMIL, da ANCI, dall’Ordine Nazionale dei Giornalisti e dovrebbe prevedere, come negli anni addietro, anche una Medaglia del Presidente della Repubblica.

 La Giuria del Premio giornalistico Pietro Di Donato è composta da Fausto Bertinotti, già Presidente della Camera dei Deputati e Presidente di Giuria, da Tiziano Treu, già Ministro del Lavoro, da Enzo Jacopino, Presidente dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti e da Lucia Annunziata, Direttrice dell’Huffington Post.  

 

 La segreteria organizzativa è a cura del Comune di Taranta Peligna (CH). Il Regolamento e le modalità di adesione sono sul sito: www.premiopietrodidonato.it.

 La cerimonia di premiazione è programmata  per il 10 ottobre 2015 a Taranta Peligna.

La data ultima per la presentazione dei lavori è il 25 settembre 2015.

Hanno assicurato la presenza il Vicepresidente del CSM, Giovanni Legnini e il Procuratore Generale  Raffaele Guariniello.


 

La VII Edizione di EstateTaranta
Programma manifestazioni estive 2015

alt

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 21
Premio giornalistico Pietro Di Donato
Mappa del Sito
Login
Avviso disabilità infantile

Il presente avviso prevede l’erogazione di un contributo in via sperimentale per l’anno 2015 alle famiglie impegnate nelle attività di cura del minore affetto da malattia rara e in condizione di disabilità gravissime che necessitano di un elevata intensità assistenziale, cure tempestive, intensive e continue da parte dei familiari stessi.
Possono presentare istanza di accesso al contributo economico esclusivamente i genitori conviventi inoccupati o disoccupati residenti nella Regione Abruzzo .
L’istanza deve essere correlata da:
- certificazione di malattia rara;
- certificazione di disabilità gravissima;
- dichiarazione ISEE
- copia documento di riconoscimento.
L’istanza deve essere trasmessa alla Regione Abruzzo entro il 21 luglio 2015
Per informazione rivolgersi allo sportello di segretariato sociale del Comune

 
Progetto speciale multiasse Abruzzo Inclusivo RELOAD
Leggi l'avviso

Scarica la domanda
 
Avviso ai fornitori - SPLIT PAYMENT note operative

Con la presente si comunica che l’art. 1, comma 629, lettera b), della legge 23 dicembre 2014, n. 190 (Legge di Stabilità 2015) ha modificato il D.P.R. n. 633/1972, disciplinante l’applicazione dell’IVA, introducendo l’art. 17-ter: secondo tale nuovo provvedimento, per le cessioni di beni e per le prestazioni di servizi effettuate nei confronti di enti pubblici, ivi compresi i Comuni, prestazioni per le quali tali cessionari o committenti non sono debitori d'imposta ai sensi delle disposizioni in materia d'imposta sul valore aggiunto, l'imposta è in ogni caso versata dai medesimi secondo modalità e termini fissati con decreto del Ministro dell'economia e delle finanze del 23 gennaio 2015.

Tale disposizione, che non trova applicazione ai compensi per prestazioni di servizi assoggettati a ritenute alla fonte a titolo di imposta sul reddito, implica quindi che l’Imposta sul valore Aggiunto – IVA – dovrà continuare ad essere esposta in fattura e sarà trattenuta e successivamente versata direttamente all’Erario da parte di questa Amministrazione.

Al fine di una corretta gestione del nuovo meccanismo sopra indicato, le fatture di nuova emissione, se rientranti nella tipologia prevista dal disposto normativo sopra citato, dovranno esporre obbligatoriamente la seguente dicitura:

IVA scissione dei pagamenti – Art. 17-ter del D.P.R. n. 633/1972”.

 
Fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo agli studenti della scuola dell'obbligo e della scuola secondiaria superiore AS 2014/15
 Leggi l'avviso


 
Esercizio del diritto di voto ed eleggibilità da parte di cittadini dell'UE
Leggi l'avviso

Scarica il modulo
 
Piazza Municipio, 5 - 66018 Taranta Peligna (CH)
Tel. 0872910118 Fax. 0872910118 email:info@comune.tarantapeligna.ch.it
design by OREL